CERCANDO ISPIRAZIONE NELLA BIBLIOTECA DELLE IDEE

Hai finito di riverniciare casa e ti è avanzata della vernice che non sai come consumare. Non buttarla; anche una piccolo quantità può rinnovare e cambiare il look del tuo arredo, degli accessori o delle pareti.

Una volta incominciato il processo creativo, vale la pena setacciare le mensole in cantina, in dispensa o nel garage, dove potresti trovare degli avanzi di vernice dimenticati. Puoi anche mischiare i colori per creare una nuova tonalità fatta di diversi avanzi di vernice. Mescola solo avanzi di vernici con la stessa base; non miscelare colori ad acqua con quelli a base di solventi. Di solito il colore che rimane dopo aver imbiancato le pareti è proprio il bianco, che rappresenta un’ottima base per sfumare. Puoi mescolarlo con qualsiasi altra vernice a base d’acqua, oppure con i colori a tempera, solitamente usati in ambito scolastico.

  • Get Inspired DIY 30

    Gli utensili da cucina in legno sono un must-have, ma non devono per forza avere un look uguale. Una piccolo quantità di vernice può bastare per trasformarli in accessori meravigliosamente colorati. Usa del nastro adesivo per marcare l’area che andrai a dipingere, dopodiché vernicia il manico con un piccolo pennello o una spugna, evitando la parte dell’utensile che entra in contatto con il cibo. La vernice trasparente per legno BORI preserverà l’aspetto naturale del legno.

  • Get Inspired DIY 29

    Vuoi usare gli avanzi del tuo colore preferito per una rinfrescata piena di stile? Schiarisci il colore usando diverse quantità di bianco e creare un ampio spettro di tonalità per creare delle transizioni dolci e fluide. Queste possono essere usate per dipingere l’interno delle mensole. Dopodiché posa su di esse degli accessori per la casa, piccolo vasi, candele, libri e profumi per l’ambiente. Per una migliore precision durante la verniciatura, usa un piccolo pennello e del nastro protettivo per coprire le mensole se non vuoi verniciarle. Anche una composizione con un solo colore può rinfrescare una parete e portare luce all’ambiente.

  • Get Inspired DIY 28

    Quest’idea aggiunge un elemento colorato al guardaroba, rendendolo anche più organizzato con le grucce di diversi colori. Se dipingi solo la parte in legno della gruccia, proteggi il gancio dalla vernice. Consigliamo di appendere la gruccia durante la verniciatura, per permettere di applicare il colore in un’unica volta. Se lo appoggi a una superficie, puoi disegnare solo un lato alla volta e dovrai aspettare che si asciughi prima di procedere con gli altri lati. Quando dipingi le grucce con gli smalti TESSAROL, organizza i tuoi vestiti e il tuo guardaroba in base al colore, ad esempio il blu per i vestiti, il giallo per le camicie, il viola per le magliette, ecc.

  • Get Inspired DIY 27

    Disegnare con gli stencil rappresenta una meravigliosa alternative ai quadri. Puoi comprare uno stencil o crearlo da solo usando del cartone spesso o della plastica. Se lo fai da solo, puoi disegnare il tuo motivo o cercarlo online. Evita i disegni con tanti piccoli dettagli, che possono risultare difficili da applicare con il colore che userai. Con un po’ di esperienza puoi creare diversi stencils e applicare molti colori alla parete, creando diversi strati. È necessario aspettare che la vernice si asciughi tra uno strato e l’altro, e, se necessario, bisogna pulire l’eccesso di vernice dallo stampo.

  • Get Inspired DIY 26

    Ti stanchi subito dell’arredamento e vuoi ridecorare molto spesso? Cambiare arredamento porta via tempo e soprattutto denaro, perciò il modo migliore per introdurre dei cambiamenti è usando nuovi colori. Gli smalti universali TESSAROL possono unire diversi pezzi d’arredo, in quanto compatibili sia con le superfici in metallo che quelle in legno. In questo modo, puoi usare solo un colore per le sedie in sala da pranzo, la lampada sopra il tavolo, i lati dei cassette e altro ancora. Se hai diverse vernici avanzate, puoi combinarle usando due o tre tonalità diverse.

  • Get Inspired DIY 25

    Hai mai considerate di verniciare solo una parte di parete? O di creare un accento interessante e colorato formando un motivo geometrico? L’angolo cieco di una stanza è il posto perfetto per fare ciò. Usa del nastro adesivo protettivo per dividere la parete in triangoli e dipingili con diverse tonalità di vernici per pareti interne SPEKTRA. Colora il primo triangolo, dopodiché rimuovi il nastro protettivo mentre la vernice è ancora bagnata. Continua solo quando la vernice del primo triangolo è completamente asciutta.

  • Get Inspired DIY 24

    Le possibilità per rinnovare l’arredo con la vernice sono veramente infinite. Le sedie e i tavoli sono un ovvio punto di partenza, ma non c’è bisogno di coprire un intero pezzo d’arredo con un solo colore. Sii giocoso; vernicia solo l’appoggia schiena, le gambe o la seduta. Abbiamo pur detto che le possibilità sono infinite! Controlla che tipo di vernice avanzata hai a casa, rimboccati le maniche, proteggi la superficie di lavoro e prendi in mano il pennello. Sicuramente ti divertirai. E anche il tuo arredamento si rinnoverà!

  • Get Inspired DIY 23

    Uno stile minimal e moderno prevede un arredamento in legno con texture visibile, e uno schema di colori che vanno dal bianco e dal grigio al nero. Inoltre si sposa bene anche con i toni marroni naturali. Se le tue mensole hanno bisogno di una rinfrescata o di un colore nuovo, rimboccati le maniche e dagli una seconda “pelle”. I rivestimenti BORI possono cambiare il tono del legno mantenendo la sua meravigliosa texture. Puoi anche giocare con la tecnica ombre e creare delle dolci transizioni tra le tonalità.

  • Get Inspired DIY 21

    La tecnica decorative ombre non richiede particolari doti artistiche, solo un estro creativo e perseveranza. È adatta sia per le pareti che per i tessuti, ma anche per i mobili. Applica la vernice con un rullo su una panca creando diverse strisce o una sola strisca larga, a seconda del look finale desiderato. Mentre la vernice è ancora fresco, usa un pennello asciutto o leggermente umido pulito per sfumare la transizione tra le strisce con dei movimenti incrociati. Per evitare di danneggiare la vernice applicata, mai spruzzare dell’acqua direttamente sull’elemento d’arredo.

  • Get Inspired DIY 22

    Il colore più usato sulle pareti è il bianco, che di conseguenza rappresenta anche il colore che più spesso avanza dopo aver ridipinto le pareti. Second oil Feng Shui, l’antica pratica cinese del vivere in armonia con l’ambiente circostante, il bianco appartiene all’elemento del metallo ed è simbolo di purezza, fede e innocenza. È una scelta ovvia per la cameretta del bebè. Libera la tua immaginazione con una verniciatura creativa usando le vernici per pareti interne SPEKTRA di colore pastello. Il bianco si sposa bene con il grigio chiaro, il crema, oppure con il verde, il rosa e l’azzurro pastello.

  • Get Inspired DIY 1

    Vuoi portare un po’ di freschezza a casa tua? Dipingi i tuoi vasi di fiori con la vernice rimasta donandogli un look nuovo e fresco. Puoi colorarli con un solo colore oppure aggiungere un tocco creativo con delle linee, palline e altri motive geometrici per creare un’opera d’arte colorata. Quando dipingi i vasi in terracotta, consigliamo di dipingere anche la parte interna, in modo che l’umidità – che può entrare in contatto con la terracotta all’interno – non provochi crepe o sbucciature nel tempo. Le vernici universali TESSAROL e le vernici per pareti interne e facciate SPEKTRA sono tutte utilizzabili per i vasi in terracotta.

  • Get Inspired DIY 2 2

    Il colour blocking è un trend molto popolare e crea un look audace e fresco nello spazio. Le pareti più grandi possono essere decorate con delle forme geometriche o rotondeggianti, un po’ più organiche e dolci, che contrastano le linee decise dell’arredamento. Consigliamo di considerare lo schema di colori dell’arredamento nella stanza quando si sceglie la posizione, la forma, la misura e il colore della decorazione sulla parete. Non è necessario avere delle doti particolari per realizzare questo tipo di decorazione. Lascia libero spazio alla tua immaginazione e prepara i seguenti attrezzi: nastro adesivo protettivo, un pennello o un rullo, matita, righello e avanzi di vernice SPEKTRA per pareti interne.

  • Get Inspired DIY 3 2

    Hai bisogno di un cambiamento, ma senza cambiare le mensole? Tirati su le maniche e rinnova tu stesso con un semplice lavoretto. Controlla di quali avanzi di vernice disponi, pensa al tipo di parete che vuoi realizzare, e comincia a dipingere. Puoi scegliere un solo colore, diverse tonalità dello stesso colore oppure colori diversi tra di loro. Scegli la misura del tuo pennello in base alla superficie che devi dipingere, inoltre usa un piccolo pennello per una maggior precisione nei punti in cui la parete incontra le mensole.

  • Get Inspired DIY 4

    Le pareti sono spesso decorate con dei quadri o delle foto, ma un’alternativa inaspettata è quella di usare solo le cornici. Possono essere nuove o vecchie, non importa. Possono essere composte da cornici di misura uguale, oppure puoi giocare con le proporzioni utilizzando diverse dimensioni. Una volta che hai l’immagine impressa nella tua mente, puoi cominciare a verniciare. Che tu sia in possesso di avanzi di smalto TESSAROL che copre la texture delle cornici in legno oppure del colore trasparente BORI che preserva visibilmente la sua texture, la decorazione delle pareti apporta un tocco moderno e dinamico.

  • Get Inspired DIY 5

    La cameretta dei bambini dovrebbe esprimere giocosità e immaginazione senza limiti, perciò è difficile immaginare questo spazio senza decorazioni. Anche se puoi pensare da solo alle illustrazioni, crearle con i tuoi bambini è ancora meglio. Invitali a collaborare e lascia che diano libero sfogo all’immaginazione mentre tu monitori il processo di verniciatura. Il tuo piccolo potrebbe aver bisogno d’aiuto per colorare oppure per sfumare gradualmente un colore scuro con il bianco per ottenere diverse sfumature. Assicurati che entrambe le vernici siano a base d’acqua.

  • Get Inspired DIY 6

    Un appendiabiti è indispensabile per conservare in modo ordinato abiti, borse, accessori e chiavi. Se vuoi un pezzo di arredo che catturi l’attenzione, colora i ganci di colore diverso rispetto al resto della gruccia. Come ciliegina sulla torta, gioca con le texture e per i picchetti usa lo smalto protettivo TESSAROL per coprire e nascondere la texture del legno. Proteggi l’area attorno ai picchetti o ai ganci con del nastro adesivo, in modo da verniciare solo l’area designata.

  • Get Inspired DIY 7

    Lo stile eclettico, che è eterogeneo e distintamente personale, è molto popolare nell’interior design. Se un grande tavolo da pranzo è l’elemento principale nella sua sala da pranzo, seleziona delle sedie di diversi periodi storici. Se ami i colori, puoi anche verniciare le sedie, sempre considerando lo schema dei colori per creare una connessione armoniosa con l’arredamento e le forme. Le vernici universali TESSAROL, adatte sia al metallo che alle superfici in legno, ti saranno di grande aiuto.

  • Get Inspired DIY 8

    Hai mai considerato di verniciare degli elementi d’arredo inaspettati e apparentemente nascosti? Per esempio i lati esterni dei cassetti che si vedono solo quando sono aperti. Una sorpresa colorata può trasformare la cassettiera in un pezzo d’arredo ricco d’immaginazione. E la cosa migliore è che il design in sé è veramente semplice, perciò non avrai bisogno di grandi doti artistiche. Usa il nastro protettivo per coprire la superficie che non dipingerai, dopodiché applica la vernice sui lati dei cassetti. Prima di richiudere i cassetti, assicurati che la vernice sia completamente asciutta.

  • Get Inspired DIY 9

    Forse hai sentito parlare della tecnica terrazzo, Questo materiale composito, fatto di piccoli pezzi di marmo, quarzo, granito, vetro o altri materiali simili, è il più comune dei rivestimenti per il pavimento o le pareti. Questo look attraente può essere ricreato usando delle vernici per pareti interne. Crea un pattern ricco e colorato su uno sfondo monocromatico chiaro, sia pitturando uno stencil nella forma che desideri, oppure applicando la vernice sulla parete con una spugna, un pennello o un vecchio panno legato con un elastico.

  • Get Inspired DIY 10

    Vuoi mantenere l’arredamento della tua camera da letto, ma desideri rinfrescarlo? Esistono piccole procedure sufficienti per raggiungere dei cambiamenti visibili sull’arredo esistente, trasformando lo spazio. Una procedura piccola, veloce ed efficace è quella di ridipingere i piedini del tuo comodino. Quando scegli il colore, ricorda che la camera da letto deve essere uno spazio comodo, caldo e intimo con un’atmosfera rilassante. Gli avanzi delle vernici universali acriliche TESSAROL, che sono senza odore e si asciugano in fretta, sono particolarmente adatte alle superfici in metallo o in legno.