Pitturare la stanza dei bambini insieme a loro

Di solito, quando ci si trasferisce in una casa nuova, le pareti vengono sbiancate o tinteggiate dagli imbianchini. Quando dopo alcuni anni necessitano di essere ritinteggiate, molto spesso ricorriamo al fai da te. Questo accade soprattutto quando si decide di pitturare una sola stanza. Spesso si tratta della cameretta dei bambini, questi piccoli artisti infatti scoprono che le pareti della loro stanza possono diventare una tela per la loro creatività!

24 Barvanje otroske sobe R23 524 Barvanje otroske sobe O23 5 G01 5

Se vogliamo essere sinceri, il modo migliore e più veloce per ridipingere la stanza dei piccoli sarebbe farlo da soli. Sarebbe sicuramente più facile! Ma tutti sappiamo che in realtà durante i lavori avremo attorno a noi lo scalpitio di quei piccoli piedini.

Spesso i bambini vogliono aiutare a ridipingere la loro cameretta, ovviamente in base all’età. Se avete dei bimbi dai 3 ai 5 anni potrebbe essere una situazione vincente, perché li potete controllare mentre sono emozionati nel partecipare a un’attività da grandi.

Se vi sentite rilassati potete addirittura assegnare una parte di parete al loro spirito creativo, oppure potete chiedere al bambino di farvi da assistente. Passategli un pennello o un rullo e lasciategli “creare” sulla parete che poi andrete a ritinteggiare più tardi. Oppure può pitturare con un pennello proprio accanto a voi mentre voi usate il rullo. È incredibile come dipingere può tenere i bimbi occupati molto a lungo! Al momento i colori O25-3 e O13-2 sono molto popolari per le camerette dei bimbi.

 

24 Barvanje otroske sobe O25 324 Barvanje otroske sobe O13 2

Come per ogni cosa che riguarda i bimbi, ci sarà bisogno di pazienza, supervisione e regole base. Tutti i lavori richiedono più tempo se svolti con i bambini, quindi armatevi di pazienza.

All’inizio cominciate a lavorare senza il vostro bambino. Così potrete concentrarvi sulla preparazione delle pareti e applicare la prima mano di vernice. Non dipingere mentre sta dipingendo il vostro bimbo. Non permettere che usino il pennello o il rullo senza supervisione. Guardatelo e aiutatelo.

Dovete essere voi a mettere la vernice nella vaschetta. Come sapete, i bimbi più piccoli non sono ancora in grado di dosare la vernice. Non permettere che sia il bimbo a decidere la quantità di vernice da versare nella vaschetta. Voi versate la vernice; il bimbo dipinge.

Il vostro ruolo da genitori e guardiani è il controllo qualità. Dopo aver dato al vostro bimbo l’opportunità di dipingere la sua parte di parete, potete ridipingerla. I rulli sono pesanti e i bambini hanno difficoltà a premerli sulla parete creando una copertura uniforme. Potete permettere al vostro bambino di dipingere la sua parte di parete e poi ridipingerla.

Impostate alcune regole base prima di cominciare. Il vostro bimbo deve ascoltarvi, così potete insegnargli come dipingere! Voi potete tinteggiare la parte superiore della parete, mentre vostro figlio si occupa della parte inferiore.

Assicuratevi che il bimbo non tiri giù il rullo e che tocchi solo il manico. I bambini devono stare attenti a non toccare nulla con il rullo. Non appena hanno finito, devono passarvi subito il rullo.

Il vostro bambino deve tenere il rullo saldamente con entrambe le mani. Una mano deve tenere il manico e l’altra l’asta del rullo. In questo modo sarà più facile per i bambini.

Se dopo aver ritinteggiato la stanza avete ancora energie e estro creativo, potete anche disegnare delle immagini sulle pareti con il vostro bimbo, ad esempio delle nuvole. Queste sono molto amate e al contempo facili da disegnare in quanto dalla forma irregolare, perciò ogni nuvola sembra reale. Le nuvole bianche vengono accentuate dalle tonalità B01-3 e N06-3.

 

24 Barvanje otroske sobe B01 324 Barvanje otroske sobe N06 3

Dipingere sarà ancora più semplice e rilassante con dei giovani teenager. È incredibile vedere l’entusiasmo con il quale i ragazzi vogliono aiutare, specialmente se interpellati nella scelta del colore. Non c’è alcun bisogno di seguire le tradizioni e dipingere la stanza di un maschio di blu e quella di una femmina di rosa. Una stanza bianca con degli accessori chiari andrà bene sia per le femmine che per i maschi. Se il vostro bambino sceglie un colore molto forte potete raggiungere un compromesso dipingendo di quell colore solo una delle pareti, mantenendo le altre di un colore più neutro. Non lasciatevi intimidire dalle tonalità moderne Y23-5 e N11-5.

 

24 Barvanje otroske sobe Y23 524 Barvanje otroske sobe B05 6

I teenager saranno felici di scegliere il colore per la loro stanza e si prenderanno la responsabilità di dipingerla da soli. In questo momento sono popolari le tonalità R09-5 e N11-5.

 

24 Barvanje otroske sobe R09 524 Barvanje otroske sobe N11 5