Prevenire e rimuovere la muffa sul muro

Un problema comune che incontriamo nelle case più vecchie, nelle stanze umide, negli appartamenti scarsamente ventilati e altrove è l'aspetto della muffa sul muro. Questo in seguito ama diffondersi su altre superfici come il legno, le fughe tra le piastrelle e altre parti dell'appartamento. Dal punto di vista estetico e della salute, la muffa è un fenomeno molto indesiderabile, quindi deve essere rimossa il prima possibile. Abbiamo preparato per te alcune ipotesi e consigli utili su come affrontare la muffa, se si manifesta anche a casa.

Mold 1

 

Cos'è esattamente la muffa e come si forma?

Alcuni stimano che vi siano più di 250.000 specie di muffe, di cui circa 100 se ne trovano nelle nostre case, funghi microscopicamente piccoli, caratterizzati dalla crescita sotto forma di filamenti chiamati ife. Questi si diffondono sulla superficie e penetrano nel supporto fino all'intonaco. Si riproducono per spore, che con l'aiuto dell'aria si diffondono molto rapidamente, formando nuove colonie e quindi nuovi siti di infezione.

Non si consiglia applicare la vernice direttamente sulle aree infette, perché la muffa continuerà a penetrare verso la superficie in un nuovo strato superiore di vernice, che lo danneggerà. Può succedere che il film crepa,e la muffa ricompaia e si formino macchie brutte, nere, marroni o comunque colorate, a seconda del tipo di muffa.

Oltre all'aspetto antiestetico e sgradevole, la muffa è anche estremamente pericolosa per la salute. Le spore che galleggiano nell'aria possono accumularsi nel naso quando vengono inalate o addirittura penetrare nei polmoni. Non è stato ancora dimostrato che queste spore abbiano un grave effetto patogeno sull'uomo, ma possono causare problemi di salute nelle persone più sensibili, soprattutto in quelle soggette ad allergie.

Le cause e le condizioni per la formazione di muffe nell'appartamento sono diverse, ma il motivo principale è l'umidità relativa troppo elevata nella stanza, di solito una combinazione di costruzione impropria, ventilazione insufficiente o riscaldamento improprio in edifici ben isolati. Altre cause includono crepe nel muro, superfici che si sono asciugate troppo poco dopo il completamento dei lavori di costruzione e condensa (formazione di rugiada) sulle pareti. Oltre alla muffa elencata, possono anche essere causati da materiale organico situato sul muro - ad es. zuccheri, cellulosa, amido, proteine e grassi (possono essere anche nel colore stesso), acqua presente sotto forma di condensa o vapore, ossigeno o temperatura moderata.

Tutto quanto sopra rappresenta condizioni ottimali per la crescita relativamente rapida di muffe, che trovano soddisfatte principalmente i locali dell'appartamento come cucine, bagni, lavanderie, asciugatrici e impianti industriali vari; principalmente sale da pranzo, grandi cucine, panifici, birrerie, macellerie, ...

 

Mold 2 

Efficace rimozione della muffa

Prima di iniziare la rimozione, dobbiamo prima determinare la causa principale della muffa: può essere un difetto di costruzione come scarso isolamento termico. La muffa si verifica spesso quando si sostituiscono le finestre perché le nuove finestre sigillano significativamente meglio, rendendo molto scarso il passaggio del vapore dalla stanza. Pertanto, è fondamentale una ventilazione completa degli ambienti in cui è spesso presente un'elevata concentrazione di vapore (cucinare, fare la doccia, fare il bagno, lavare, asciugare, ecc.). Nella prima fase, è necessario rimuovere e distruggere la muffa esistente e nella seconda fase per garantire una protezione a lungo termine delle superfici dalla reinfezione.

Per rimuovere la muffa già presente, consigliamo il SPEKTRA prodotto biocida SANITOL, che viene applicato sulle zone infette. In caso di infezione grave, si consiglia l'uso della versione non diluita. Se si tratta di una forma di infezione più lieve, diluire il preparato secondo le istruzioni sulla confezione. È importante rivestire l'area intorno all'area infetta, dove si trova la muffa, perché questo è l'unico modo per garantire una soluzione permanente. Si consiglia di ripetere la procedura per ottenere un effetto migliore. Quando il muro si asciuga, la muffa deve essere rimossa meccanicamente. La muffa non dovrebbe mai essere rimossa prima della riparazione in quanto ciò disperderebbe le spore nell'aria e causerebbe nuove infezioni. Seguito dalla pittura con qualsiasi pittura murale.

Ricordati di proteggere il corpo, le mani, la bocca e gli occhi: ti consigliamo di utilizzare una maschera e guanti.

Mold 3

Per la prevenzione e una protezione più duratura, si consiglia l'aggiunta di vernice sotto forma di protezione SPEKTRA additivo antimuffa ZP. Questo contiene un agente biocida che viene rilasciato lentamente sulla superficie del film e quindi impedisce la crescita di muffe e alghe. Mescolare bene 1 L di preparato in 15 litri di vernice. In questo modo, la protezione antimicrobica del rivestimento può essere ottenuta anche con tutte le vernici colorate sul sistema HGMIX. La combinazione di entrambi i prodotti protegge e fornisce protezione contro la muffa per molti anni, ma ovviamente molto dipende dalle condizioni nella stanza.

Se la muffa si forma a causa di una costruzione impropria, spesso non è possibile la bonifica in termini di installazione o riparazione dell'isolamento termico. In questi casi, ti offriamo una soluzione semplice e più conveniente: il composto livellante per isolamento termico SPEKTRA Level Termo, con il quale trattiamo le superfici delle pareti interne. Inoltre è verniciato con rivestimento termoisolante SPEKTRA Termo Top. Entrambi i prodotti contengono sfere di vetro cave o cariche che, per la loro composizione, creano una barriera termica e quindi impediscono la formazione di condensa e la formazione di muffe. Di conseguenza, le pareti sono più piacevoli e più calde al tatto e la stanza sembra più luminosa, perché almeno il 90% della luce ricevuta viene riflessa dal rivestimento. Il sistema di rivestimento offre anche un isolamento acustico parziale e un'adeguata resistenza meccanica (dovuta alle perle di vetro), inoltre aumenta la riflessione delle onde IR ed è particolarmente adatto per il riscaldamento IR. Tutte queste proprietà prevengono la formazione di muffe e allo stesso tempo riducono i costi di riscaldamento o raffreddamento, illuminazione e, ultimo ma non meno importante, il costo del rinnovamento delle superfici murarie.

 

Mold 4

Mold 5